Chi siamo

ilaIlaria Rambaldi era una giovane studentessa di Ingegneria Edile-Architettura dell’Università dell’Aquila. Studiava per garantire l’uso e il rispetto delle regole del buon costruire, ma poco prima di completare i suoi studi è stata strappata alla vita nella terribile data del 6 aprile 2009, vittima del crollo dell’edificio in cui viveva in Via Campo di Fossa, L’Aquila.

Lo scopo dell’Associazione è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica perchè ci si renda conto che rispettare il territorio e la natura così come rispettare le norme previste in materia di costruzioni e sicurezza, diventino una esigenza primaria di ogni cittadino e non un lusso eventuale di pochi “idioti paurosi e terroristi”.

E’ importante riproporre costantemente tutti gli argomenti connessi all’importanza della prevenzione di eventi sismici catastrofici, come quello verificatosi nel 6 aprile 2009, soprattutto considerando la natura altamente sismica del territorio italiano.

 

Gli strumenti dell’Associazione

a) istituire premi di Laurea, borse di studio, premi giornalistici, e premi culturali di qualsiasi genere;
b) organizzare convegni, corsi, conferenze e dibattiti in materia;
c) svolgere tutte le attività connesse al proprio scopo istituzionale, nonchè a tutte le attività accessorie in quanto ad esso integrative.

 

Contatti

E-mail: info@ilariarambaldionlus.it 
Telefono & Fax: 0872 71 26 89
Sede: Via Arco della Posta, 5 – Lanciano (CH)

Presidente: Avv. Maria Grazia Piccinini
Vicepresidente: Dott.ssa Alessandra Rambaldi

 

Rispondi